MODALITA' DI ISCRIZIONE AL COMODATO D'USO GRATUITO

                                                                                                                        La Spezia, 27.05.2019

 

                                                       Ai genitori degli alunni iscritti alla Scuola Secondaria di primo grado

                                                                                                           dell’Istituto Comprensivo ISA 2

                                                                                E p.c.: Ai Docenti fiduciari e coordinatori di classe

                                                                                                               Alla Prof.ssa Paola Di Capua

                                                                                                                    Al Prof. Stefano Federici

                                                                                                                                        LORO SEDI

 

OGGETTO: Comodato d’uso gratuito dei libri di testo per gli alunni della scuola secondaria di I grado.

 

Si comunica alla loro cortese attenzione che anche per quest’anno prosegue il “Progetto comodato d’uso gratuito libri di testo”, finanziato dal Comune della Spezia.

I genitori degli alunni iscritti alla scuola secondaria di primo grado interessati possono presentare la domanda utilizzando il modello allegato.

La domanda dovrà essere corredata dalla certificazione ISEE 2018 del nucleo familiare e dovrà essere consegnata all’ufficio di segreteria oppure spedita via mail all’indirizzo dell’istituzione scolastica: spic815002@istruzione.it entro il 30 giugno 2019.

In base al Regolamento Comunale avranno priorità di accesso al comodato d’uso:

  • Gli studenti appartenenti a nuclei familiari residenti segnalati dai Servizi Sociali del Comune della Spezia;
  • In subordine, gli studenti il cui nucleo familiare abbia un basso valore ISEE; se necessario, sarà formata una graduatoria (dal valore ISEE più basso a quello più alto) con la soglia massima per l’accesso al beneficio determinata in euro 12.000,00, così come da Regolamento Comunale.

 

                                                                                                         IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                                                                 Sandra Fabiani

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.