La molteplicità delle culture, delle ragioni sociali, dei sistemi economici e dei linguaggi rappresenta la nuova dimensione all’interno della quale la scuola è chiamata a giocare un ruolo a cui non si può sottrarre. Solo una proposta complessiva che non sottoponga i ragazzi ad un processo educativo frammentato potrà rispondere allo sforzo della presa di coscienza, da parte dell’allievo, dell’idea di cittadinanza italiana ed europea, nel rispetto delle diversità individuali e culturali che attraversano il mondo attuale. Anche per questo la nostra scuola è attenta e si prende cura delle disabilità, dei disturbi dell'apprendimento che non riteniamo indeboliscano la nostra azione, ma, al contrario, la rendono ancora più ricca e incisiva La scuola è inoltre chiamata a rispondere a nuove richieste sociali, realizzando percorsi in linea con le esigenze delle famiglie e del territorio. Il nostro Istituto ha maturato negli anni una sensibilità rivolta al rispetto delle esigenze e delle diversità culturali, alla creazione di spazi di carattere formativo dedicati alla dimensione relazionale dell’apprendimento, all’attenzione e alla cura della professionalità dei docenti e di tutto il personale.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.